Acufene

L'acufene è un disturbo dell'orecchio che si manifesta con fischi, ronzii o pulsazioni, percepiti in una o in entrambe le orecchie o, semplicemente, nella testa. I sintomi manifestati, così come gli  effetti, variano in base alla persona: per alcuni è un lieve rumore di fondo per altri un disturbo insopportabile che influisce negativamente sul benessere psico fisico.

Le cause dell'acufene non sono ben definite e sono diversi i meccanismi che possono determinarne la comparsa, come ad esempio l'esposizione per lungo tempo a rumori elevati, ambienti di lavoro molto rumorosi, ansia e stress.  L'acufene si manifesta in soggetti che hanno superato i 40 anni ma a causa degli elevati livelli di rumore del quotidiano (es. utilizzo di musica con lettori mp3 o ipod ad alto volume) può comparire anche in soggetti più giovani.

Va però precisato che non si tratta di una malattia bensì di un sintomo che va ricondotto ad altre problematiche di tipo fisico o anche di natura psicologica. In molti casi l'acufene è associato a ipoacusia. Quando ciò accade si possono ottenere benefici mediante l'applicazione di apparecchi acustici.