Nel mondo delle protesi acustiche la tecnologia è in costante evoluzione, con l'obiettivo di realizzare apparecchi dalle prestazioni sempre più elevate e al servizio delle concrete esigenze delle persone ipoacusiche. L'apparecchio Phonak Audéo Marvel nasce proprio per offrire una performance uditiva, una comprensione del parlato e una qualità sonora eccellenti, indipendentemente dall'ambiente di ascolto. Ci spiega i vantaggi della soluzione tecnologica Marvel il tecnico audioprotesista Otoplus, Gabriele Mancini.
“Alla base dell'apparecchio Audéo Marvel di Phonak - spiega l'audioprotesista Otoplus - c'è una tecnologia intelligente, capace di riconoscere e distinguere le diverse tipologie di rumore di fondo. Attraverso l'applicazione di diversi filtri, associati allo specifico contesto in cui ci si trova, l’apparecchio acustico Marvel offre una chiarezza del suono, isolando il parlato dai rumori che potrebbero ostacolarne la comprensione. Il sistema Marvel è in grado di riconoscere più situazioni e di adattarsi ad esse, favorendo così l'ascolto con il minor sforzo uditivo”.
“Oltre alla qualità del suono - prosegue il tecnico audioprotesista Mancini – la piattaforma Marvel offre tanti altri vantaggi in termini di funzionalità e connettività. Attraverso un sistema bluetooth, l'apparecchio dialoga con tutti i dispositivi, dal telefono al televisore e allo stereo, offrendo una comunicazione diretta. L’apparecchio acustico riconosce e si collega con il dispositivo offrendo un suono preciso e stereofonico, basato su una modalità di ascolto binaurale; nel caso non si volesse ascoltare la televisione basta premere un pulsante dell'apparecchio acustico per disattivare la funzione. Gli apparecchi acustici Marvel, inoltre, sono in grado di distinguere fra il sonoro del parlato e quello dei segnali musicali, regolandosi automaticamente per offrire una qualità acustica ottimizzata.
Gli apparecchi Phonak Audéo Marvel sono disponibili anche nella versione con batterie ricaricabili agli ioni di litio, con una autonomia di 24 ore e una durata complessiva di 6 anni, senza bisogno quindi di cambiare le pile”.
Per maggiori informazioni sulla tecnologia Marvel e sulle molteplici funzionalità degli apparecchi acustici Phonak rivolgetevi a uno dei tanti centri Otoplus della Romagna. Un nostro tecnico audioprotesista saprà consigliarvi la soluzione protesica più adatta alle vostre esigenze e al vostro stile di vita.”